piscina

Accessori che aiutano la riapertura della piscina

accessori per riapertura piscina

È tempo di riaprire la piscina: sei pronto? La procedura è sempre la stessa: togliere il telo di copertura, pulire le pareti e il fondo della vasca, riattivare l’impianto di filtrazione, trattare l’acqua con superclorazione e montare tutti gli accessori, prima di inaugurare una nuova stagione di tuffi in piscina.
Quanto tempo ci vuole? Meno di quanto immagini, se sai come scegliere gli accessori giusti.

Pompa sommersa: per la pulizia della copertura invernale

La copertura invernale è la prima cosa da togliere, ma nel corso dell’inverno cosa si è accumulato sul telo? Fogliame, detriti, acqua? Se prima non li togli, rischi che finiscano in vasca durante le operazioni di smontaggio, facendo sfumare tutti i vantaggi accumulati con un buon invernaggio. Un accessorio che può darti una mano è la pompa sommersa: opportunamente collegata, questo tipo di pompa ti permette di aspirare sistematicamente l’acqua piovana che si accumula in eccesso sulla copertura invernale. In questo modo il tuo telo (o qualsiasi altra tipologia di copertura) non viene stressato da un peso eccessivo e quando arriverà il momento sarà più facile procedere con le operazioni di apertura, senza correre inutili rischi.

Pulitori elettronici: per la pulizia del rivestimento interno

Dopo la pausa invernale sarà necessario dare una bella pulita al rivestimento interno della tua piscina, anche se la procedura di invernaggio è stata eseguita correttamente. L’acqua rimasta in vasca ha avuto tutto il tempo per lasciare la sua impronta, così come gli eventuali detriti di depositarsi sul fondo. Pulire le pareti e il fondo prima di rientrare in acqua è importante per il benessere di tutti, persone e impianti: farlo manualmente significa svuotare completamente la piscina e richiede tanto tempo e forza fisica. Esistono sul mercato kit manuali come la scopa aspirafango o pulitori idraulici che sfruttano l’azione aspirante del sistema di filtrazione, ma sono i pulitori elettronici che risolvono in un colpo solo il problema del tempo e dell’impegno manuale: basta collegare l’accessorio ad una presa di corrente e posizionarlo in vasca e sarà in grado autonomamente di pulire nel giro di poche ore fondo, pareti e linea d’acqua. Un bel vantaggio, non trovi? Da non sottovalutare soprattutto se hai una piscina di grandi dimensioni!

E quando la piscina torna in funzione?

Con i controlli domotici, anche la manutenzione ordinaria della tua piscina diventa più semplice: verificare i valori di pH e cloro, intervenire con il trattamento dell’acqua e controllare gli impianti di riscaldamento, filtrazione e illuminazione, tutto comodamente in remoto, magari proprio dal divano di casa!

E ricorda: se hai bisogno di un professionista per le operazioni di apertura, chiusura e manutenzione ordinaria della tua piscina, i rivenditori di SCP Fidelio sapranno prendersi cura della tua piscina, utilizzando sempre e solo i prodotti migliori.

Compila subito il form e sarai ricontattato dal rivenditore più vicino!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *