Nuoto controcorrente per piscine interrate

LS001922

Il nuoto fa bene alla salute ad ogni età. È indicato per i più piccoli, perché aiuta lo sviluppo armonico del fisico, e ai più grandi, in quanto è utile alla respirazione, alle articolazioni e al metabolismo. È uno sport completo sotto ogni punto di vista. In acqua muovi tutto il corpo, dai muscoli della schiena a quelli delle braccia, dal bacino alle gambe.

Studi universitari e scientifici hanno più volte enunciato i numerosi benefici che il nuoto apporta al nostro organismo. L’attività fisica in acqua giova alla salute, ci permette di scaricare ansia e stress, di rilassare le tensioni accumulate in ufficio e di migliorare la circolazione. Ecco perché è uno sport che i medici consigliano nella grande maggioranza dei casi, anche alle donne in gravidanza!

Spesso, però, gli impegni lavorativi e i ritmi frenetici ci impediscono di andare con costanza e regolarità in piscina. Gli orari dell’ufficio e la famiglia impegnano tutte le nostre giornate, così di sera siamo troppo stanchi per uscire e fare un’ora di vasche. Per fortuna, oggi, esistono diverse soluzioni per chi non vuole rinunciare al piacere di fare un po’ di movimento. Una tra queste è il nuoto controcorrente.

Il nuoto controcorrente

Grazie al nuoto controcorrente, puoi allenarti comodamente nella tua piscina privata, negli orari che preferisci senza dover uscire di casa. Si tratta di un accessorio che è possibile installare nella propria struttura, sia essa interna o esterna, che consente, per l’appunto, di nuotare restando fermi. Il concetto è simile a quello del tapis roulant, un getto d’aria crea una corrente che annulla il movimento. Questo meccanismo rende possibile l’installazione del nuoto controcorrente sugli impianti di qualsiasi dimensione, così da permetterti di allenarti anche in una vasca di dimensioni ridotte.

Puoi decidere tu il tipo di allenamento che desideri fare, regolando l’intensità del getto e la sua direzione. Se disponi, poi, di una struttura interna, hai modo di dedicarti tutto l’anno, con continuità e mantenerti così in forma, pronto per la prossima estate.

I vantaggi del nuoto controcorrente

Sono tanti i vantaggi d’installare il nuoto controcorrente nella tua piscina interrata, tra cui la possibilità di poter disporre del tuo tempo e la tranquillità di non doverti muovere da casa e:

  • Allenarsi comodamente, senza costrizioni di orari e senza dover prendere l’automobile e affrontare il traffico,
  • Scegliere l’intensità dell’allenamento regolando il getto,
  • Potersi allenare anche quando fuori fa freddo, se si dispone di una piscina riscaldata o interna,
  • Poter istallare il nuoto controcorrente anche in una piscina di piccole dimensioni.

La regolarità è l’aspetto che conta di più, qualsiasi sport decidi di praticare. Stramazzare al suolo sottoponendoti ad un allenamento intensivo di due ore una volta al mese non serve a niente. Valgono molto di più, invece, 15 minuti eseguiti tutti i giorni o un’ora, due volte a settimana. Questo sei tu a stabilirlo in base ai tuoi impegni e a come ti trovi meglio. Vedrai, che se sarai costante, non dovrai aspettare a lungo per vedere i primi risultati!

Sei interessato al nuoto controcorrente? Cerca qui il rivenditore Rete Piscine più vicino a te, per richiedere subito informazioni senza impegno.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *